ST13 – Dipendenze – Giovani iperconnessi ma non in relazione?

ST13

Dipendenze – Giovani iperconnessi ma non in relazione?

Lunedì 13 maggio 2024 – ore 9.30-12.30

Opera Don Calabria, Casa Madre, S. Zeno in Monte, Verona

Introduzione
Luciano Squillaci, Presidente Federazione Italiana Comunità Terapeutiche FICT

Le unità di strada: una possibilità di approccio con gli adolescenti. Un lavoro di prossimità
Tiziana Venturini, Psicologa e psicoterapeuta del Ceis di Mestre

Leggere tra le righe la solitudine dei ragazzi
Stefano Vicari, Neuropsichiatra infantile dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma

Strategie di Casa Rosetta sui fattori di rischio e per la prevenzione
Adele Emanuela Cutaia, Psicologa clinica e Coordinatrice dell’Area dipendenze patologiche dell’Ass. Casa Rosetta di Caltanissetta

#manifestodeidesideri
Protagonisti i ragazzi del Ceis di Treviso, Ceis “Don Lorenzo Milani” Mestre, Casa Emmaus di Iglesias e il Centro “Le Ali” di Caserta

Connessione e relazione
Tavolo di confronto con tre giovani del Ceis di Treviso e del Ceis “Don Lorenzo Milani” di Mestre

Conclusioni
Luciano Squillaci, Presidente Federazione Italiana Comunità Terapeutiche FICT

Share This