La Fondazione Santa Lucia ha ottenuto il riconoscimento di IRCCS nel 1992 come coronamento di un’attività di ricerca nel settore delle neuroscienze, che soprattutto a partire dagli anni ottanta è stata sostenuta con forti investimenti. Oggi dispone di 60 laboratori di ricerca distribuiti presso le strutture ospedaliere di via Ardeatina a Roma e il vicino Centro Europeo di Ricerca sul Cervello (CERC). La loro attività è suddivisa in 5 Linee di Ricerca con una produttività scientifica complessiva che colloca la Fondazione Santa Lucia tra i più importanti IRCCS in Italia e primo nel settore delle neuroscienze (cfr. dati statistici).

La Fondazione ha rapporti di collaborazione nel settore della ricerca con oltre 100 enti tra Università, Centri di Ricerca e altre organizzazioni in Italia e all’estero, in particolare con l’Università di Roma Tor Vergata, l’Università Sapienza e l’Università Campus Bio-Medico di Roma. Partecipa alle reti dell’Istituto Superiore di Sanità IATRIS (Italian Advanced Translational Research Infrastructure) ed EATRIS (Europan Advanced Translational Research Infrastructure in Medicine) e alla Rete degli IRCCS specializzati nel settore delle Neuroscienze, di cui coordina la Piattaforma di Genomica.

Fondazione IRCCS Santa Lucia – Roma

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi